Parrocchie
del Comune di Maggia

Fondazione San Maurizio

Fondazione San Maurizio, in Maggia, CH-530.7.000.147-2, fondazione (FUSC no. 36 del 21.02.2012, Pubbl. 6562744). Persone iscritte o modifiche: Mancuso, Don Luca, cittadino italiano, in Maggia, parroco pro tempore e presidente con firma collettiva a due, Quanchi Pietro, cittadino Svizzero, in Maggia, segretario.

La Fondazione chiamata inizialmente "Fondazione Asilo infantile Santa Filomena" è stata costituita il 18.07.1939 dal compianto sacerdote Don Arcangelo Giumini, con il duplice scopo consistente essenzialmente nella creazione di una scuola materna e nella destinazione del Salone San Maurizio oltre che ad Asilo a luogo di educazione morale, religiosa, patriottica e di onesti e sani divertimenti, a favore dei giovani di ambo i sessi. Con decisione del 7.2.1969 il Consiglio di Stato, costatata l'impossibilità della fondazione , per carenza di mezzi di continuare la gestione dell'Asilo, l'autorizzava a vendere al Comune di Maggia i mapp. 238A,b,c e 239 (Asilo, corte e giardino, prato, prato vignato), ritenuto che il ricavato stabilito in CHF. 75'000, avrebbe dovuto essere utilizzato per la continuazione dell'attività della Fondazione limitatamente al "Salone San Maurizio".

Perfezionato il trapasso immobiliare, con il suddetto importo aumentato di un mutuo di CHF. 60'000, si è provveduto a opere di migliorie del rimanente immobile "Casa Pozzi" al mapp. No. 220, ricavandone due appartamenti, Casa Pozzi è stato donato dalla benemerita Signora Irma Pozzi di Maggia.

Nuova ragione sociale: Fondazione San Maurizio (con risoluzione del Consiglio di Stato No. 5749 del 13.06.1972.

La Fondazione mette a disposizine della Parrocchia di Maggia una sala riunioni e un ufficio.

Il primo piano è affittato come casa primaria.