Parrocchie
della bassa e media Vallemaggia

Cappella Antrobio

Sulla strada cantonale tra le località di Ronchini e Maggia, contornata da vecchi fienili e stalle, sorge una cappella cinquecentesca affrescata da pittori della bottega dei Seregnesi, una delle cappelle più antiche della Vallemaggia e oggetto protetto a livello cantonale, di proprietà della Parrocchia di Maggia.

Semplice nelle linee architettoniche, essa è formata da un'aula rettangolare sulle cui pareti sono conservati affreschi raffiguranti la Madonna in trono tra Santi. Ai piedi della Vergine è visibile la figura del committente. Il caratteristico motivo dell'ampio nastro ondeggiante avvolto su un bastone acchiuso tra il soffitto e le due pareti laterali riconduce per analogia di impianto e di figure agli affreschi di Arbedo e di S. Nicolao, opera di Nicola da Seregno. La cappella è protetta da un'inferriata ed è stata di recente restaurata.