Parrocchie
della bassa e media Vallemaggia

Oratorio della Santissima Trinità

L'Oratorio della Santissima Trinità è situato nella piazzetta della frazione di Vinzótt; piazzetta che nel 1982 è stata insignita del prestigioso premio Wakker.
L'edificio è proprietà dei terrieri della frazione, i quali eleggono al loro interno un comitato preposto per la tutela, il mantenimento e la gestione dell'oratorio.
Venne costruito nel 1727 e benedetto il 3 febbraio dell'anno successivo dall'allora Arciprete di Locarno don Andrea Trevani.
L'edificio si presenta a navata unica e contiene delle interessanti tele settecentesche.
L'Oratorio godeva di una certa autonomia in tempi passati, ed era il fulcro della vita di questa frazione; vi si celebravano messe, rogazioni ed addirittura matrimoni.
Nel 2018 l'Oratorio è stato dotato, per interessamento dei coniugi Adriano e Britta Meoli, di un pregevole organo a canne, strumento risalente alla fine del XVIII secolo e costruito da Johann Jakob Weber (Canton Berna) che viene regolarmente usato per il culto e per concerti.
Un'altra peculiarità di questo Oratorio è l'orologio posto sul campanile e donato nel 1978 da un confederato residente nella frazione. Si tratta del primo orologio di tipo elettronico installato nel Canton Ticino.